preloder

Gustare tutta la delicatezza della natura

Nei piatti della Trattoria Vecchia Sorni si trovano antichi sapori insieme alle tendenze culinarie del Trentino e dell’Italia, ma anche leggerezza e stagionalità, salubrità e ingredienti biologici, delicatezza e cura della lavorazione. Un’attenzione che questo ristorante situato a Sorni di Lavis, su un balcone naturale che si affaccia sui vigneti, i frutteti, gli orti e i boschi della Valle dell’Adige, non riserva solo alla cucina, ma anche a quello che gli fa da contorno: nel locale vengono utilizzati prodotti per la pulizia non inquinanti e la maggior parte dell’energia che serve alla struttura viene prodotta grazie ai pannelli solari, “nella speranza – come afferma il proprietario e chef Lorenzo Callegari – che il nostro piccolo contributo alla natura possa trovare altri amatori/imitatori”. La ricetta che vi proponiamo di seguito è un piatto che potete trovare alla Trattoria e che ha come ingrediente principale la trota marmorata (chiamata così per le macchie irregolari che presenta sul dorso, sui fianchi e sulle branchie), una specie originaria dei torrenti, dei fiumi e dei laghi del Trentino dove le correnti sono fresche e ossigenate. La sua carne, dal colore bianco-rosa, è molto delicata e, in questo caso, lo chef ha pensato di proporla in un infuso di camomilla, con purè di ortiche e olio di carote.

Dal ristorante, attento alla produzione locale di vini, ci consigliano di abbinarla a uno Zeveri Müller Thürgau Trentino Superiore Doc di Cavit per le sue note aromatiche di sambuco e ortica oppure a una Nosiola Trentino Doc Bottega Vinai, sempre firmata Cavit, per le sue sfumature erbacee e floreali.

Ecco la ricetta

Trota marmorata in infuso di camomilla su pure’ di ortica e olio di carote

Ingredienti

Per due persone

  • 2 Filetti di trota marmorata deliscati
  • 1 carota bollita
  • 100 ml di acqua fredda
  • 10 ml di olio di oliva extravergine del Garda

Per l'infuso di camomilla:

  • 20 gr di camomilla di montagna
  • 1 l di brodo di pollo
  • 1 pizzico di pepe nero in grani
  • 1 foglia di alloro

Per il purè di ortica:

  • 200 gr di punta di ortica
  • 2 gr di sale
  • 10 gr di zucchero di canna
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio di oliva extravergine del Garda

Preparazione

Mettere in un mixer la carota bollita, l’acqua fredda e l’olio extravergine di oliva del Garda per ottenere così l’olio di carota. Per la preparazione dell’infuso, mettere in una pentola tutti gli ingredienti e portare a bollore 3 minuti. Quindi aggiungere all’infuso i filetti di trota marmorata e cucinare per 6 minuti a fuoco basso. Per il purè di ortica sbollentare le punte per qualche minuto in acqua salata e raffreddare successivamente con acqua corrente. In un mixer mettere le ortiche con il sale, lo zucchero e mezzo bicchiere di acqua di cottura per ottenere così la purea. In un pentolino riscaldare l’olio e lo spicchio di aglio e aggiungere la purea di ortiche aggiustando di sapore.

Impiattamento

Sul piatto versare con un cucchiaio il purè di ortiche, disporre sopra ad esso il filetto di trota marmorata, decorare con qualche fiore di camomilla e aggiungere infine qualche goccia di olio di carota a contorno della purea di ortica.

enoteca

Via del Ponte, 33 - 38123 Ravina TN
Lun/Ven: 9.30 - 12.30 e 14.30 - 18.45 - Sab: 10.00 - 12.30
Numero del negozio: +39 0461 381791