preloder
Sport & Green living

In paradiso con le due ruote

Se per voi sport vuol dire soprattutto bicicletta e mountain bike, questa notizia vi farà felici. Il Trentino ha inaugurato lo scorso giugno Bikeland, un vero e proprio paradiso per gli amanti dell’attività sulle due ruote. Si tratta infatti della bike area più grande d’Italia e d’Europa. I numeri la rendono unica: 80 km di estensione territoriale, 4.000 m di dislivello in discesa, 40 tour cross country con 1.000 km per la MTB, 3 piste ciclabili per oltre 100 km, 3 adrenalinici bike park, 13 trails enduro all-mountain, 13 trails downhill. E, ancora, 3 Grandi Salite teatro del Giro d’Italia.

La spettacolarità di Bikeland è anche il paesaggio in cui è inserita: dalle Dolomiti del Brenta, Patrimonio Unesco, dai ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, giunge fino al Lago di Garda. Attraversa cinque territori del Trentino: dal Tonale e Pejo alla Val di Sole, da Madonna di Campiglio a Tione e da Comano Terme fino a Riva del Garda. Questo significa pedalare tra ghiacciai, vette, laghetti alpini e grandi bacini di acqua dolce.

Il bello poi è che tutto è a portata di tutti. I tratti si distinguono infatti in Easy, Mountainbike, Gravity e Road. Il primo è accessibile a chiunque: alle famiglie con bambini e a chi vuole prendersela in tranquillità. Si sviluppa dalla Val di Sole alla Val Rendena fino alla ciclabile di Ponte di Legno-Passo Tonale. Il secondo, dedicato a chi è più allenato, vanta tra le altre cose il Dolomiti del Brenta Bike, che conta un totale di 171 km e 7.700 m di dislivello per l’Expert Tour, 136 km con 4.600 m di dislivello per la versione Country.

Se con il tratto Gravity si sperimentano emozioni forti tra 13 trails enduro all-mountain, 13 trails downhill e 1 pista four cross, con Road si pedala sulla grandi salite, Passo Tonale, Madonna di Campiglio e Pejo, più volte assolute protagoniste del Giro d’Italia.

Per chi ama le discese ma non le salite, la Bikeland mette a disposizione un servizio di Bike shuttle che gestisce il trasporto di 60 bici e che collega i maggiori territori bike oriented: dal Garda al Tonale collegando Comano Terme, la Val Rendena, la Val di Sole, il Chiese e la Paganella. Inoltre, 14 impianti di risalita che permettono il trasporto bici gratuito, sono accessibili con un unico bike pass. Se poi proprio non volete fare fatica, sono 200 le e-bike a pedalata assistita che è possibile noleggiare in tutta la Bikeland e 14 le e-bike station attive.

Non dovete preoccuparvi nemmeno se vi si buca una gomma: il circuito mette a disposizione oltre 50 bike hotels dotati di tutti i servizi specializzati (bike wash, servizio di custodia bici, kit di manutenzione ed officina, servizio di recupero ed assistenza), oltre a più di 10 centri con servizio guide e scuole bike, noleggi e negozi specializzati.

www.valdisolebikeland.com

Photo Credits: www.valdisole.net

enoteca

Via del Ponte, 33 - 38123 Ravina TN
Lun/Ven: 9.30 - 12.30 e 14.30 - 18.45 - Sab: 10.00 - 12.30
Numero del negozio: +39 0461 381791